Le formaggelle sono dei dolci sardi a base di formaggio, in questo caso di ricotta. E’ una ricetta un pò lunga e difficile, ma ti darà tanta soddisfazione! Con questa ricetta potrai fare circa 30 formaggelle. Sei pronta? Allora continua a leggere per vedere di cosa hai bisogno per iniziare.

Occorrente
1 kg di ricotta
100 gr di zucchero
400 gr di farina
1 pizzico di zafferano
1 pizzico di ammoniaca
2 uova
25 gr di strutto
Buccia grattugiata di un arancio
1 pizzico di sale

Metti la ricotta in una ciotola, schiacciala con una forchetta. In altenativa puoi passarla al setaccio. Una volta setacciata mescola con un cucchiaio di legno e aggiungi poco per volta lo zucchero, 2 tuorli d’uovo, un pizzico di zafferano, 100 grammi di farina 00, la buccia d’arancia e l’ammoniaca.

Una volta ottenuto un composto liscio e cremoso, lascia riposare. Ora inzia a fare l’impasto: prendi il resto della farina (300 grammi), lo strutto, il sale e gli albumi. Unisci il tutto in una terrina e impasta per bene. Puoi farlo anche mettendo tutto nel mixer, in modo da fare più in fretta e sprecando meno energie!

Tira la sfoglia con un mattarello, fino ad ottenere una sfoglia sottile. Prendi un coppa pasta e fai delle forme rotonde, del diametro di circa 8 centimetri. Pendi un cucchiaio abbondante di impasto della ricotta, mettilo al centro di ogni dischetto, e alza i bordi del cerchio, in modo che si formi quasi un piatto a dove non far fuoriuscire il ripieno. Metti in forno a 180° per circa 30 minuti, fin quando il composto diventa ambrato.