Volete realizzare in casa vostra e con le vostre magiche manine un’acqua profumata alla camomilla dal profumo delicatissimo e che oltre a donare un odore buonissimo alla vostra pelle è in grado anche di rilassarvi? Allora leggete la guida che vi sto per proporre.

Occorrente
25 ml di acqua distillata
3 ml di vodka liscia
2 grammi di fiori secchi di camomilla
5 gocce di olio essenziale a scelta

Iniziate come primo passo con il recarvi in una erboristeria fornita dove acquisterete una boccettina di olio essenziale a scelta tra quelli che preferite e due grammi di fiori secchi di camomilla di quelli che si vendono sfusi e che vanno a peso. Fatto ciò, in un negozio di alimentari oppure al supermercato, comprate una bottiglia di acqua distillata e una bottiglia di vodka liscia.Tornati a casa, prendete 25 ml di acqua distillata e versatela all’interno di un contenitore. Prendete quindi la bottiglia di vodka e versate nello stesso contenitore 3 ml di questa bevanda alcolica. Infine prendete i fiori secchi di camomilla e cinque gocce dell’olio essenziale che avete scelto e versateli sempre nel medesimo recipiente.

Lasciate riposare all’interno di in un barattolo chiuso per circa sette giorni in un luogo fresco e buio. Passato questo periodo, filtrate, gettate via i fiori e ponete l’acqua profumata dentro uno spruzzino. Vaporizzate sul viso e sul corpo quando volete, oppure se volete conciliare il sonno, spruzzate sul cuscino. La camomilla infatti è rilassante e lenitiva.