Come Preparare Millefoglie alla Panna

Volete un dolce leggero ma che sia sfizioso? seguite questi semplici e veloci consigli per creare con le vostre mani una gustosa millefoglie alla panna, vi serviranno pochissimi ingredienti e quella sana voglia di imparare, magari con un’ amica amante della cucina come voi.

Occorrente
Ingredienti per 4-6 persone:
500 g di fragole fresche
120 g di farina di mandorla
5 uova medie
200 g di zucchero
50 g di zucchero a velo
Panna da montare
1/2 litro di latte
60 g di farina
2 tuorli
Una stecca di vaniglia
Un pizzico di sale

Prendete 4 uova, separate gli albumi dai tuorli e sbattete i primi con 100 grammi di zucchero con uno sbattitore elettrico, strumento relativamente a cui è possibile vedere questo sito sugli sbattitori elettrici, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungetevi la farina di mandorle e gli albumi precedentemente montati a neve con un pizzico di sale, ricordandovi di mescolare il composto dal basso verso l’alto per non “smontarlo”.
Versate l’impasto in tre stampi con un diametro di 18 cm, rivestiti con carta da forno e fate cuocere i tre composti in forno a 180 gradi per 15 minuti precedentemente riscaldato.
Prendete una terrina e unite l’ultimo uovo rimasto con i 4 tuorli avanzati e 100 grammi di zucchero. Montateli a spuma con una frusta elettrica e aggiungete lentamente 150 grammi di farina, facendo attenzione a non creare grumi.

Scaldate il latte con una stecca di vaniglia incisa in senso longitudinale, mescolate con un cucchiaio, unite il latte alla crema e rimettete il composto sul fuoco basso per 7 minuti.
Non appena inizierà a bollire spegnete la fiamma e lasciate raffreddare bene.
Intanto montate la panna con 50 grammi di zucchero a velo e unitela delicatamente alla crema.

Passati i 15 minuti tirate fuori le torte dal forno e spalmate la prima torta con uno strato di crema ed uno di fragole tagliate a metà, sistemate l aseconda torta sulla prima e ripetete l’operazione ricordandovi di aggiungere anche la terza.
Decorate l’ultima superficie con l’ultimo strato di crema e qualche pezzetto di fragola.
Lasciate riposare il dolce per almeno 10 minuti in frigorifero e ben freddo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *