Come Preparare Pasta al Tonno

Vuoi imparare a cucinare qualcosa di semplice ma allo stesso tempo delizioso? Questa allora è la guida che fa per te. In pochi e semplici passi ti spiegherò come preparare un’ottima pasta al tonno e pomodoro in poco tempo e con semplici ingredienti.

Occorrente
Maccheroni (o pasta a scelta)
Pomodoro in barattolo
Tonno in scatola
Capperi
Sale grosso
Una padella e una pentola
Un mestolo

Per prima cosa riempi con 3/4 d’acqua una pentola e spargici dentro 2 o 3 cucchiaini di sale da cucina grosso (l’esatto rapporto sale/acqua lo troverai tu stesso con un pò di esperienza!). Dopo metti la pentola sul fornello con sopra il coperchio e, una volta acceso il fuoco, attendi che bollisca.

Mentre attendi che l’acqua sia pronta, prendi una padella (coi bordi bassi) e mettila sul fornello a fuoco basso. Apri il tonno e mettine una giusta quantità (2/3 filetti della scatola) nella padella, ma prima rompili in modo che risultino spezzettati. Versa nella stessa padella 3 o 4 cucchia (da minestra) di salsa di pomodoro. Gira il tutto con un mestolo per fare in modo che divenga unito. Intanto lava i capperi e lasciali riposare in un bicchiere pieno d’acqua,e dopo 5 min. mettili insieme al tonno e al pomodoro nella padella.

Quando l’acqua bolle, versa nella pentola la quantità di pasta che vuoi mangiare (1,6 etti a testa circa) e togli il coperchio. Controlla sulla confezione della pasta il tempo di cottura ed aspetta che sia pronta. Ogni tanto gira la pasta nell’acqua e la salsa nell’altra padella. Prima di scolare la pasta assaggia un maccherone per provare la cottura.

Una volta scolata la pasta, versala nel sugo e gira il tutto in modo che si amalgami bene (sempre a fuoco molto basso). A questo punto la tua fantastica pasta al tonno è pronta! Versala in un piatto, mettici sopra una spolveratina di parmigiano, e gustati il frutto del tuo duro lavoro.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *