Come Preparare Spiedini di Gamberi

La ricetta che andiamo a vedere oggi riguarda la preparazione di un’idea semplice e velocissima da preparare, perfetta da proporre sia come antipasto chic, che come secondo piatto in alternativa ai più classici bastoncini di merluzzo o alla frittura di pesce. Sto parlando degli spiedini di gamberi gratinati al forno.

Per la realizzazione di questa ricetta ho preferito utilizzare della farina integrale biologica perché, a mio parere, risulta molto più saporita rispetto a quella normale e, inoltre, riesce a mantenere una panatura che esalta il sapore del pesce non stravolgendolo troppo.

Ingredienti
code di gamberi, 20
farina integrale
rosmarino
timo maggiorana
sale, pepe, olio

Tempo di preparazione: 20 minuti

Preparazione:
Iniziamo la nostra ricetta partendo dalla panatura: all’interno di una ciotolina versate un paio di cucchiai di farina integrale biologica, un pizzico di sale e pepe, un cucchiaino di rosmarino e una leggera spolverata di timo e maggiorana. Mescolate bene, affinché si formi una polvere omogenea.

Procedete ora con i gamberi: lavateli per bene e privateli del guscio. In questo modo risulterà molto più semplice gustarli una volta pronti e il loro sapore verrà esaltato ancora di più dalle erbe aromatiche.

Una volta sciacquati i gamberi, asciugateli ricordandovi di lasciarli leggermente umidi in superficie, quindi ricopriteli da entrambi i lati con un leggero strato della panatura che abbiamo preparato precedentemente.

Quando avrete fatto attenzione che la farina si sia abbastanza attaccata alla superficie dei crostacei, infilateli negli spiedini lunghi e adagiateli poi sopra una teglia per il forno precedentemente foderata con la carta oleosa. Cuocete, infine, a 200 gradi per qualche minuto, finché non vedete che in superficie si è formata una crosticina croccante. Servite subito ed, eventualmente, insaporite con del succo di limone.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *