Come Visitare le Cinque Terre

Un posto, anzi una terra meravigliosa da scoprire in lungo ed in largo: le cinque terre sono uno spettacolo della natura, situate in Liguria meritano sicuramente una sosta da parte vostra, meglio quattro o cinque giorni per poterle vedere ed apprezzare al meglio.

Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza, Monterosso,questi sono i cinque paesi che formano le Cinque Terre. Come punto di partenzasi parte, rigorosamente a piedi, da quella che è chiamata la via dell’amore, la celebre via degli innamorati che porta da Riomaggiore a Manarola. Godetevi dello spettacolo mozzafiato che questo paesaggio vi riserva, a picco sul mare.

Tappa successiva Corniglia, prendendo il sentiero azzurro e dopo aver piacevolmente camminato, sostate per un break a base di focaccia di Recco, quella per intenderci con lo stracchino..almeno per riprendervi un po’ dalla stanchezza! Poi cammina verso Vernazza, un percorso forse più difficile dei precedenti, perché non pianeggiante ma caratterizzato da un terreno più “tortuoso”.

Ultima tappa è Monterosso, il paesino più a ovest trai cinque. Passeggiate sul lungomare, ammirate le splendide spiagge e le acque cristalline e poi addentratevi nel grazioso centro del paese – dalle sembianze di un piccolo borgo medievale. Da vedere la torre Aurora che separa questa parte da quella più nuova.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *