Abitualmente nella stanza da bagno mettevo la scorta dei rotoli di carta igienica dentro uno stipetto, ma quando un ospite usava il bagno e nel portarotolo la carta finiva, l’amico si trovava in difficoltà perché non riusciva a trovare la scorta. Così ho pensato di fare un porta rotoli per la carta igienica da mettere in bella vista e ne ho realizzato uno in stoffa con tre scomparti, l’ho abbellito con dei ricami e con un gancio l’ho appeso alla parete del bagno. Segui le mie spiegazioni per realizzarne uno.

Occorrente
Stoffa bianca a metraggio nella misura di cm.20 x cm.150
Matassine da ricamo colorate
Piccoli disegni da ricamare tipo: fiori ,cuoricini
Un cerchio di legno o plastica di circa 4cm. di diametro
Merletto a tuo piacere 1 metro

Dalla stoffa bianca ritaglia una striscia lunga 66 cm e larga 20 cm ed un’altra lunga 60 cm e larga 20 cm. La misura del porta rotoli finito deve essere di cm 50. I centimetri in più delle due strisce servono per dare ampiezza ai tre scomparti visto che i rotoli sono arrotondati. Quindi ogni scomparto deve essere cucito lasciando un po’ di ampiezza e quindi la stoffa più lunga la devi dividere in tre in modo che avrai 22 cm per ciascuno dei tre scomparti.

Il lato più lungo sarà il davanti del porta rotoli.In ciascuno dei tre scomparti fai un piccolo ricamo. Per stabilire il punto giusto dove eseguire i ricami poggia la stoffa più corta su di un piano poi metti sopra i tre rotoli di carta igienica ed infine poggia sopra i rotoli la stoffa più lunga,seguendo il loro contorno e rispettando le misure sopra descritte. Fai un’imbastitura ogni 22 cm di spazio e quando stabilisci il centro disegna con la carta carbone il piccolo disegno che hai scelto. Prima scuci l’imbastitura lasciando solo i fili per ricordare dove dovrai cucirli.

Ricama i tre disegni nei colori che preferisci e che si abbinano alla tua stanza da bagno. Quando hai finito i tre ricami,con una cucitura a macchina profila i due lati lunghi della striscia di stoffa bianca con del merletto, poi riposiziona le due strisce di stoffa con le misure che ti ho spiegato precedentemente però dal lato rovescio perché adesso devi fare la cucitura a macchina nei tre punti stabiliti per formare i tre scomparti.

Chiudi con una cucitura il porta rotoli di sotto alla fine del terzo scomparto,mentre nella parte superiore cioè all’inizio del primo scomparto, metti il cerchio di legno arricciando la stoffa e unendo così le due stoffe insieme (il davanti e il dietro). Il porta rotoli è pronto per essere appeso al muro.